Videosorveglianza aziendale e autorizzazione dei sindacati
12 settembre 2018
SKY E DAZN – AGCM: istruttoria sulla commercializzazione dei pacchetti delle partite di calcio
20 settembre 2018
Mostra tutti

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea: i diritti dei cittadini dell’UE

La Corte di giustizia dell’Unione europea ha il compito di assicurare “il rispetto del diritto nell’interpretazione e nell’applicazione” dei trattati.

Nell’ambito di tale compito la Corte di giustizia dell’Unione europea svolge le seguenti attività:

  • controlla la legittimità degli atti delle istituzioni dell’Unione europea;
  • vigila sull’osservanza da parte degli Stati membri degli obblighi derivanti dai trattati;
  • interpreta il diritto dell’Unione su domanda dei giudici nazionali.

In tal modo si garantisce che l’UE si fondi sul principio dello stato di diritto, elemento fondamentale di tutte le entità democratiche.

Pronunciandosi in settori, quali la tutela dei consumatori, l’ambiente, la privacy, la parità di trattamento e i diritti dei lavoratori, che incidono direttamente sulle vite di tutti i cittadini dell’UE, la Corte di giustizia garantisce che tali cittadini beneficino della tutela fornita dal diritto dell’Unione esattamente allo stesso modo, ovunque essi si trovino all’interno dell’UE.

Essa è quindi l’autorità giudiziaria dell’Unione europea e vigila, in collaborazione con gli organi giurisdizionali degli Stati membri, sull’applicazione e interpretazione uniforme del diritto dell’Unione con sede a Lussemburgo.

Poiché ogni Stato membro ha una propria lingua e un sistema giuridico specifico, la Corte di giustizia dell’Unione europea è un’istituzione plurilingue. Il suo regime linguistico non conosce esempi analoghi in nessun altro organo giurisdizionale al mondo, poiché ciascuna delle lingue ufficiali dell’Unione europea può essere lingua processuale.

Con oltre 25 000 decisioni fino ad oggi, la Corte di giustizia dell’Unione europea si è pronunciata su un’ampia varietà di materie che hanno un impatto diretto sulla vita dei cittadini dell’Unione. Nel video sotto riportato edito dalla Corte di Giustizia dell’Unione Europea, troverete alcuni esempi di come le decisioni della Corte tutelano i diritti dei cittadini per quanto riguarda il mondo digitale, il trasporto aereo e le prestazioni mediche transfrontaliere:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>